Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Andare in basso

Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Messaggio  crostone il Lun Lug 14, 2008 6:24 pm

L'amico Cinico nell'altro topic mi ha fatto venire in mente la poesia inconsciamente prodotta dalle menti che popolano la nostra terra. Piccole perle che chi ha a che fare col pubblico ogni giorno come me e tanti altri qui dentro non può fare a meno di aver sentito e conseguentemente aver riso.. Io lavoro in ambito informatico e a volte si sentono cose spettacolari..

la parola più storpiata è senza dubbio DESKTOP: desSCOOP, deSPORT, deps, dekstop, despop, dens... e sono solo alcune, vi assicuro.. poi

ADSL: AIDS, Esseelle, addiess

ROUTER: Rut, Roiten (una delle mie preferite), Reuter, Ruben, Rote

Save and Reboot: Say and Robin

Mouse: Mas, Mousse, Mars (rigorsamente ottico, però), Mais.. fantastico..

senza contare quando devono farti capire qualcosa usando parole che non c'entrano niente..

"mi serve il carrellino della scrivente" non chiedetemi come, ma è la cartuccia della stampante.. altrimenti detta "il chiostro" (inchiostro, suppongo..)

"Stamatina addumavo u compute stabile e un affacciava nìante" Il computer stabile vuol dire che non è il portatile, un affacciava niànte 3 volte su dieci non hanno acceso il monitor, 5 non hanno premuto l'interruttore posteriore, 4 non hanno premuto quello della multipresa..

senza contare le frasi regine... "da quando me l'ha dato non funziona" (computer consegnato 3 mesi prima. oppure "io non ho toccato niente" computer caso di studio per la Symantec di Norton o ancora "io non ne capisco niente" che è quello che preferisco e mi predispone meglio ad aiutare le persone, perchè se non altro c'è onestà e umiltà.

e voi??? Quali sono le migliaia di chicche che avete sentito per strada?? cyclops
avatar
crostone

Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 25.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Messaggio  dark angel il Lun Lug 14, 2008 9:37 pm

Mi piace questo topic!!! Cool

Allora io lavoro in una tabaccheria e le cose che sento sono a dir poco stupende, perchè la gente inventa nomi, lavora con la fantasia e soprattutto si diverte a fare del mutismo gratuito, si impegnano proprio affinchè si capisca meno possibile di ciò che dicono Very Happy

Adesso posto le stupendità che mi ricordo, in attesa del domani che sarà altrettanto pieno...

CHESTERFIELD: cesifi, cest, cessi, cesterfildi, cesferfilT.

VIVIDENT: vident, vivent (la mia preferita).

DIANA: dipende da quanti pacchi chiedono, vanno dalle diane rossi duri, alle diane da 100 lunghe paghetto duri.

PALL MALL: palle molle o palli molli, dipende se è sigaretto o sigaretta Smile

Per ora accontentatevi di questo che poi vi delizio con i "grattini", alias Gratta e vinci, altrimenti detti Gratta e vinci, gratta e perdi, gratta gratta, grattuggini, superenalotto da grattare.


Ultima modifica di dark angel il Mar Lug 15, 2008 9:03 pm, modificato 2 volte

_________________
Scegliamo come vivere, poi scegliamo dove!
avatar
dark angel
Admin

Numero di messaggi : 69
Età : 37
Località : Sicilia
Umore : artistico e lamentoso
Data d'iscrizione : 25.06.08

Visualizza il profilo http://blog.libero.it/piumedime/

Torna in alto Andare in basso

Re: Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Messaggio  dark angel il Lun Lug 14, 2008 10:13 pm

crostone ha scritto:

"mi serve il carrellino della scrivente" non chiedetemi come, ma è la cartuccia della stampante.. altrimenti detta "il chiostro" (inchiostro, suppongo..)

cyclops

lol!

_________________
Scegliamo come vivere, poi scegliamo dove!
avatar
dark angel
Admin

Numero di messaggi : 69
Età : 37
Località : Sicilia
Umore : artistico e lamentoso
Data d'iscrizione : 25.06.08

Visualizza il profilo http://blog.libero.it/piumedime/

Torna in alto Andare in basso

Re: Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Messaggio  Cinico Returns il Gio Lug 17, 2008 1:07 am

Ma Crostone ha un negozio di computers e Dark Angel una tabaccheria? Non eravate studenti??? scratch
avatar
Cinico Returns

Numero di messaggi : 8
Età : 36
Località : Gela e Catania
Umore : andante
Data d'iscrizione : 28.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Messaggio  dark angel il Gio Lug 17, 2008 1:58 pm

Cinico Returns, a me mancano DUE materie alla laurea, ma questo non mi impedisce di lavorare in una tabaccheria Cool

Credo sia lo stesso per Crostone, lavorare in un posto mica vuol dire essere i proprietari Suspect , poi qui a Palermo si sa come vanno le cose, come va l'universotà soprattutto... male, a rilento, e triste!

Mi fa piacere notare che qui ci sono cmq tipi molto attenti, bene, questo fa bene alle eventuali boiate che si possono scrivere in un forum: un occhio vigile che aiuti! cyclops

Spero di avere soddisfatto la tua curiosità e soprattutto che scriverai anche tu qualche intervento sulle storpiature della nostra splendida lingua applicate all'ambito culturale di provenienza. (eh?)

_________________
Scegliamo come vivere, poi scegliamo dove!
avatar
dark angel
Admin

Numero di messaggi : 69
Età : 37
Località : Sicilia
Umore : artistico e lamentoso
Data d'iscrizione : 25.06.08

Visualizza il profilo http://blog.libero.it/piumedime/

Torna in alto Andare in basso

Re: Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Messaggio  Cinico Returns il Sab Lug 19, 2008 5:56 pm

Cara Dark Angel, sapevo già che sei una studentessa universitaria (ti invito a verificare andando sul post relativo al tuo forum che ho inserito nel mio blog: http://khyn1982.spaces.live.com)... La mia domanda infatti era tra l'ironico e l'incuriosito visto che le vostre citazioni di storpiature vertevano su quegli argomenti specifici...
Cercherò di postare qualcosa in merito anche io, purtroppo in questi giorni sto preparando un esame e sono parecchio indaffarato. Mad
avatar
Cinico Returns

Numero di messaggi : 8
Età : 36
Località : Gela e Catania
Umore : andante
Data d'iscrizione : 28.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Messaggio  dark angel il Lun Lug 21, 2008 12:26 pm

Ciao, grazie per la citazione sul tuo blog!!
Cmq sono certa che quando potrai ci delizierai con altrettanta simpatia, con aneddoti altrattanto bizzarri.
Noi qui siamo ! Very Happy

Dopo due giorni di tabacchino matto e disperatissimo, vi saluto, "'ca nisciu u 49 pì Cagliari, t'ummagini?"

_________________
Scegliamo come vivere, poi scegliamo dove!
avatar
dark angel
Admin

Numero di messaggi : 69
Età : 37
Località : Sicilia
Umore : artistico e lamentoso
Data d'iscrizione : 25.06.08

Visualizza il profilo http://blog.libero.it/piumedime/

Torna in alto Andare in basso

Re: Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Messaggio  sheisone il Lun Feb 09, 2009 12:42 am

Io l'altro giorno ho assistito alla scena di una ragazza che chiedeva una "Bad Cam" per Messànge... lol!

sheisone

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 05.02.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Storpiature e modi di dire reinterpretati...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum